L’antica cantina Villa de Puppi, la cui costruzione risale a circa due secoli fa, è stata ristrutturata e dotata delle più recenti ed avanzate tecnologie.
In essa convivono modernità e tradizione: le vasche d’acciaio inox per la fermentazione termocontrollata e lo stoccaggio del vino e le barriques di rovere francese adibite all’invecchiamento, sono affiancate da vecchi tini di legno ed antiche vasche a parete.
La dedizione che viene messa nel lavoro in cantina, costantemente monitorato da Marco Pecchiari e dal laboratorio Terra e Vino , altro non è che la naturale prosecuzione dell’attività svolta in vigna con passione e cura meticolsa.